Sei nella sezione: Africa

Il nuovo Governo di Unità Nazionale: speranza di riconciliazione in Palestina?

L’accordo fra Hamas e al Fatah. La loro storia e la situazione in Palestina agli inizi del 2018. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini  Nel corso del meeting tenutosi a Il Cairo nel mese di settembre 2017, i due partiti politici palestinesi, Al Fatah e Hamas, si sono accordati per far...

Una cascata di diamanti… (fa girare il mondo…)

I diamanti continuano a essere un bene che fa girare il mondo. I cinesi li apprezzano tanto da inserirsi in Africa…mentre altrove possono essere venduti senza adeguata garanzia….riflessioni sui diamanti. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Gabriele D’Annunzio aveva coniato...

LIBANO. QUALE FUTURO ?

E’ ormai chiaro che la politica dell’Arabia saudita è rivolta a contrastare l’influenza sciita iraniana in Medio Oriente, in particolare in Libano, che finora è riuscito a trovare un instabile ma necessario equilibrio. Segue un’analisi molto chiara di quello che sta avvenendo in quella regione con...

STRATEGIA USA NELLA GEOPOLITICA

La politica internazionale sembra farsi sempre più complessa…è un momento però di grande interesse e ritengo di svolte epocali. Nell’articolo che segue sono lucidamente spiegati gli interessi USA nella geopolitica internazionale…con qualche ‘vento’ di guerra non piacevole che ricorda però il...

MOQTADA AL SADR E IL SUO RUOLO IN MEDIO ORIENTE.

Un saggio, più che un articolo, sulla figura di un personaggio importante nel Medio Oriente, poco conosciuto dai media italiani, se non dagli specialisti del settore. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini (articolo redatto con la collaborazione di Maria Gabriella Pasqualini) Il primo agosto...

Breve nota sulla scomparsa di Musa al Sadr

Breve nota sulla scomparsa di Musa al Sadr Nell’estate di quell’anno, mentre infuriava la battaglia fra i libanesi di Hezb’Allah e Israele, il cinquantenne Musa al Sadr è in un accampamento di Tiro, dove aveva dato inizio alla sua attività pubblica con il Partito Amal (La Speranza), che vinse ancora...

« Older Entries