STRATEGIA AMERICANA IN MEDIO ORIENTE

Barack Obama sta terminando il suo mandato. A gennaio un nuovo ‘Capo’ alla Casa Bianca. Ora questa sembra essere la strategia americana in Medio Oriente. Non potrà però cambiare di molto dopo gennaio 2017. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Secondo media arabi, il presidente Barak...

STRATEGIA USA NEL MEDIO ORIENTE. L’ECONOMIA, GLI USA E LA GUERRA

Lo stato dell’arte al giugno 2015. Tre protagonisti: gli Stati Uniti, l’economia, la...

Brevi riflessioni sull’intelligence Jihadista: i suoi metodi di reclutamento: ipotesi concrete al vaglio.2.

La seconda parte dell’analisi sull’intelligence jihadista. Come si attira un foreign fighter… sue caratteristiche Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini La prima operazione effettuata dal reclutatore è quella di localizzare il soggetto vulnerabile. In questa fase, l’operativo...

AFGHANISTAN, grandi incertezze e danni collaterali.

Gli avvenimenti di Libia fanno dimenticare quanto accade altrove, ad esempio in Afghanistan, dove la situazione non sembra essersi affatto stabilizzata…. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Dal 3 dicembre a Londra è in corso la Conferenza sull’Afghanistan alla presenza dei...

IRAN: SANZIONI E ACCORDO. IRAN E USA: FRA NUCLEARE E DAISH

  L’Iran continua ad essere un protagonista importante delle vicende mediorientali attualmente piuttosto complicate; sarà sempre un protagonista considerata anche la sua posizione geopolitica e questo elemento va sempre considerato, quale che sia il suo regime politico. Il Direttore scientifico:...

« Older Entries