Sei nella sezione: Arabia Saudita

Iran: i motivi delle complicate relazioni con i Paesi del Gulf Cooperation Council. Prospettive.

                            Il Presidente dell’Iran Raisi Un interessante lucido panorama redatto da Paolo Brusadin sulla complicata politica estera dell’Iran con un nuovo Presidente al potere e con una nuova situazione in Afghanistan. Il Direttore Scientifico: Maria Gabriella...

La guerra dimenticata nello Yemen. Priorità per l’amministrazione Biden?

(Fonte: UNESCO) Tra Covid e Turchia non si parla quasi più di quel che continua a succedere in Yemen. Eppure è una regione straordinariamente delicata. Quale sarà la politica del nuovo POTUS verso quel dimenticato Paese? Il Direttore Scientifico: Maria Gabriella Pasqualini La nuova Amministrazione...

Combattere il terrorismo islamico: norme giuridiche e approccio culturale.

Proseguendo sul tema della radicalizzazione e deradicalizzazione approfondito nel Master in Intelligence dell’Università di Calabria, con focus molto specifico sull’Arabia Saudita, argomento poco conosciuto. Il Direttore Scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Francesco Conti, esperto di...

Il Qatar nel Golfo. Soluzione definitiva di una crisi militare e finanziaria?

Atmosfera di riconciliazione, dunque, nel Golfo tra Riad e Doha, con la mediazione del Kuwait (che, insieme all’Oman, non aveva partecipato al boicottaggio del 2017), e così l’ArabiaSaudita ha riaperto i cieli per i velivoli qatarioti e le frontiere navali e terrestri. Infatti, nel giugno 2017...

Bahrein: l’accordo con Israele, nuovo tassello per uno scenario mediorientale in evoluzione.

Il Medio Oriente è una regione strategica molto importante per gli stati del Mediterraneo, sia a nord sia a sud. Nonostante quanto asserisce il Ministro degli Esteri e uno dei suoi Sottosegretari, sembra che l’Italia sia alquanto assente dal punto di vista attivo e propositivo. Speriamo di aver torto...

Medio Oriente: scenari e speranze post pandemia.

La pandemia sta avendo effetti devastanti ovunque…è un serio cambiamento nella storia dell’umanità? In parte lo sarà di sicuro, forse soprattutto in Medio Oriente dove situazioni di gravità diventeranno sempre più ingestibili. Un quadro esauriente nell’articolo di Paolo Brusadin Il...

« Older Entries