Sei nella sezione: Libia

L’INCESSANTE GUERRA IN LIBIA

La Libia è nel caos più completo grazie all’intervento sconsiderato dell’Occidente che non ha valutato le conseguenze di una destabilizzazione di un territorio che si reggeva in instabile stabilità per un uomo forte che certamente con metodi che fanno rabbrividire, teneva le tribù. Di seguito la...

LA SITUAZIONE IN LIBIA

Cercare di far in modo che in Libia si faccia prevalere l’interesse comune del Paese su divisioni, tribalismo e personalismo…sarà difficile, almeno per ora. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini 1.Situazione attuale. La Libia ha più che raddoppiato la sua produzione di petrolio arrivando...

GUERRE DELL’OCCIDENTE NELLA REGIONE ARABA

Una chiarissima sintesi delle tre guerre dell’Occidente nella regione araba. Sintesi che fa molto riflettere su quel che accade e accadrà. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini             Dopo gli attentati dell’11 settembre 2001, sono almeno tre le guerre a guida USA portate...

La lenta agonia del Diritto Internazionale Umanitario nelle guerre asimmetriche e ibride.3.

Nel terzo articolo di approfondimento sulla ‘agonia’ del Diritto Internazionale Umanitario sono presi in considerazione i problemi riguardanti gli ospedali (ascoltiamo notizie tutti i giorni di bombardamenti di strutture mediche): i beni culturali (esempio: la distruzione di Palmira con conseguente...

LIBIA FRA CAOS E RITORNO AL PASSATO

  La Libia, ovvero Tripolitania, Cirenaica e Fezzan sono di fatto ingovernabili. Il post-Gheddafi si rivela peggio dell’era del colonnello. Lealisti e milizia si combattono e combattono fra loro, mentre migliaia di migranti salpano da quelle coste. Un evidente successo della politica...

LIBIA NEL BARATRO

Dopo la morte di Gheddafi….si scriveva…e si ragionava quasi venti anni fa…con i miei studenti…non lo sapevamo ma eravamo in grado di prevedere il futuro! La Libia oggi…. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini A cinque anni dall’uccisione di Gheddafi da parte delle milizie di...

« Older Entries