Sei nella sezione: Francia

SIRIA. COME SI ARRIVA DALLE PROTESTE ALLE ARMI.

La situazione mediorientale è sempre più complessa e non si sciolgono i nodi a meno che il ritiro delle truppe americane segni una tale svolta che faccia arrivare finalmente alla fine del conflitto ma gli eterni nemici, Israele e Iran riusciranno a convivere in una tregua armata?  Il Direttore...

IL RINNOVO DEL PARLAMENTO LIBANESE

Si sono tenute le elezioni politiche in Libano dopo circa dieci anni con una nuova legge elettorale che prevede una rappresentanza proporzionale e stanno procedendo al conteggio dei voti. L’equilibrio instabile del Paese dei Cedri è ‘stabile’ e ragione della sua stabilità. Una guerra tra Hezb’Allah...

QUEL CHE RESTA DELLA LIBIA

Libia e Sarkozy….iniziamo a comprendere qualcosa…. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini L’inizio del caos Sette anni fa, il 19 marzo 2011, inizia la guerra contro la Libia, diretta prima dagli Stati Uniti tramite il Comando Africa, quindi tramite NATO sotto il comando americano. In...

I MASSACRI DI DAESH E LA ROTTA BALCANICA DEI JIHADISTI

Qualche notizia sui massacri di DAESH e sulla rotta balcanica (da verificare comunque), dei jihadisti: rotta pericolosissima per l’Italia. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Daesh sta perdendo terreno: il suo territorio si è ridotto del 70% nell’ultimo anno, le due principali...

LA LIBIA FRA ITALIA E FRANCIA

Analisi puntuale degli avvenimenti degli ultimi giorni tra Francia, Italia e Libia. Personalmente non credo a una pacificazione della Libia fino a che non si imporrà un uomo forte…alla Gheddafi. Sic. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini L’invito francese a Sarraj e Haftar Il 25 luglio,...

PICCO RADIOATTIVO IN EUROPA – GENNAIO – FEBBRAIO 2017?

Da un collaboratore di OA molto attento a questi fenomeni. Lascia perplessi anche la dichiarazione di Trump di pochi giorni fa… Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Il giorno 19 Febbraio appare sui social media, la notizia, riferendola a NATO ed IAEA (senza nessun riscontro reale sulle...

« Older Entries