L’INCESSANTE GUERRA IN LIBIA

La Libia è nel caos più completo grazie all’intervento sconsiderato dell’Occidente che non ha valutato le conseguenze di una destabilizzazione di un territorio che si reggeva in instabile stabilità per un uomo forte che certamente con metodi che fanno rabbrividire, teneva le tribù. Di seguito la...

IL FONDAMENTALISMO E’ SOLO DI MATRICE ISLAMICA?

OA riprende le sue pubblicazioni con un interessante articolo di riflessione sui …fondamentalismi Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Nell’immaginario collettivo si è consolidata, soprattutto negli ultimi tempi, l’associazione tra la parola fondamentalismo e l’attributo...

Mediterraneo e conflittualità endemiche. 5. Le fonti di energia: il gas e il petrolio. Le nuove scoperte e una auspicabile sinergia euro-mediterranea.

E’ chiaro che le fonti di energia sono state e rappresentano tuttora i fattori di rischio più importanti nel Mediterraneo e aumentano in proporzione alle nuove scoperte di giacimenti di gas metano. Sono ovviamente anche una grande fonte di sviluppo sempre quando interessi settoriali o nazionali non li...

Mediterraneo e conflittualità endemiche. 4. Elementi di considerazione: dopo la geografia, l’Islam. Una sintesi.

Il secondo fattore importante nel bacino del Mediterraneo è senza dubbio l’Islam, elemento di collegamento politico, geostrategico, culturale, tradizionale e al tempo stesso fattore ormai potente d’instabilità politica nel quadrante mediorientale. La situazione dei governi che si affacciano sulle...

UNA MUTAZIONE EPOCALE SENZA RITORNO

                Dedicato al Presidente Shimon Peres Ci piaccia o non… (e non ci piace), l’Europa è in una fase di mutazione epocale senza ritorno. In realtà sta pagando tutti gli errori geopolitici che ha fatto dalla data dello scramble for Africa alla fine dell’Ottocento e alla fine del...

« Older Entries