Sei nella sezione: Palestina

SIRIA: APPLICAZIONE DEL CESSATE IL FUOCO; POSIZIONE DELL’IRAN E OSTRACISMO D’ISRAELE.

La guerra che si combatte in Siria è una partita complessa che mira a scardinare i confini attuali, avendo già scardinato gli equilibri di un tempo. Gli attori sono molti e non tutti della regione strategica che ormai si è molto allargata. Gli attori protagonisti sono ‘fuori area’. Una panoramica...

IL PROBLEMA DELL’APPROVVIGIONAMENTO IDRICO: UNO SGUARDO AL MEDIO ORIENTE.

Il problema dell’acqua, elemento a valenza strategia, si caratterizza sempre di più come un serio problema geopolitico. Nell’articolo una interessante panoramica dei problemi dell’acqua in Medio Oriente. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini  Il problema idrico è estremamente serio su...

LA CRISI NEL CORTILE DI AL AQSA.2

Continua l’analisi puntuale di quel che è avvenuto e avviene sulla Spianata delle Moschee in questi giorni Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Cosa succede nella Striscia di Gaza I gazawi capiscono che “la prigione a cielo aperto della Striscia” – da 10 anni circondata da cielo,...

MEDIO ORIENTE. CHI COMBATTE CHI

La situazione di chi combatte chi in Medio Oriente non è davvero molto chiara. Seguire i vari nemici-amici-in coalizione o non, non è semplice. Fermo restando che gli equilibri in quella regione sono in continua quasi quotidiana variazione, cerchiamo di capire quel che accade in questi giorni grazie a un...

IRAN NEL MIRINO. PASSATO E PROIEZIONE

Gli attentati di questo tipo in Iran non si sono visti normalmente. Qualcosa accadeva al tempo dei Pahlavi, non così eclatanti o comunque non diventavano di pubblico dominio. E’ un cambiamento radicale per l’Iran. Strano che le occhiute organizzazioni antiterroristiche non ne abbiano saputo nulla!...

GEOSTRATEGIA DOPO L’ATTACCO DELL’11 SETTEMBRE 2001

Un’analisi geostrategica sulla attuale situazione del cosiddetto ‘caos costruttivo’ della politica americana. ONU e Unione Europea hanno realizzato un documento per definire la “strategia di prevenzione dell’estremismo violento” e lottare contro Daesh. Quale sarà? Il Direttore scientifico:...

« Older Entries