Sei nella sezione: Egitto

UNA MUTAZIONE EPOCALE SENZA RITORNO

                Dedicato al Presidente Shimon Peres Ci piaccia o non… (e non ci piace), l’Europa è in una fase di mutazione epocale senza ritorno. In realtà sta pagando tutti gli errori geopolitici che ha fatto dalla data dello scramble for Africa alla fine dell’Ottocento e alla fine del...

YEMEN. UN’ALTRA GUERRA.L’invasione saudita dello Yemen

Una analisi dinamica di quanto sta succedendo in queste ore Yemen. E’...

REGIONE MEDIORIENTALE. CHI COMBATTE CHI

La situazione mediorientale è sempre più difficile. Il territorio libico vede avanzare le milizie del DAISH (ISIS) senza che nessuno sembri opporsi se non l’Egitto che si trova ancora una volta a dover diventare un protagonista della politica di quella zona strategica. Il Direttore scientifico: Maria...

ISIS IN SIRIA. Il Grande Medio Oriente 2.

La seconda parte dell’interessante analisi sul progetto del ‘Grande Medio Oriente’, poco conosciuto spesso anche agli addetti ai lavori ma rivelatore di un progetto che sta avendo una attuazione generando un…caos incontrollato? Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Il passaggio...

SOMALIZZAZIONE DELLA LIBIA

  I risultati di alcuni interventi militari occidentali…. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini                  Nella zona di Benina, vicino all’aeroporto di Benghasi, fra il 3 e il 6 ottobre, gli scontri tra islamisti di Ansar al-Sharia e le forze dell’ex Generale Haftar...

L’ASPIRAZIONE DELL’EGITTO DI RIPRENDERE IL SUO STORICO RUOLO DI MEDIATORE

  L’Egitto ha avuto nel passato un ruolo di grande mediatore e di stabilizzatore dell’area, dove è stato tradizionalmente leader. Sta cercando di ripristinare questa sua prerogativa in una situazione di grande difficoltà non solo interna ma aggravata all’esterno dai jihadisti estremisti che...

« Older Entries