Sei nella sezione: Italia

LA CRISI DEI MIGRANTI. RIFLESSIONI BREVI

La sintesi di interessanti studi di Manlio Dinucci (esperto di Nato, nucleare, geostrategia e armamento), chiarisce quanto sta avvenendo nel campo delle immigrazioni di massa. Dagli Stati Uniti, vedi il caso Messico, all’Europa, si acuisce un imponente arrivo di migranti, che suscita anche polemiche...

China “Financial” Connection

                                              Belt & Road Initiative, 2016 (Xinhua , Agenzia di stampa cinese). Un interessante esplicativo articolo sulla finanza cinese e le sue proiezioni all’estero, anche come criminalità organizzata. Il Direttore scientifico: Maria...

I MASSACRI DI DAESH E LA ROTTA BALCANICA DEI JIHADISTI

Qualche notizia sui massacri di DAESH e sulla rotta balcanica (da verificare comunque), dei jihadisti: rotta pericolosissima per l’Italia. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Daesh sta perdendo terreno: il suo territorio si è ridotto del 70% nell’ultimo anno, le due principali...

EURISPES: 30°Rapporto Italia 2018. Fotografia dell’Italia di oggi.

In questo articolo alcune anticipazioni sul Rapporto EURISPES 30° 2018. Il 30 gennaio a Roma è stato presentato ufficialmente il trentesimo Rapporto Eurispes sull’Italia, dal Presidente Gian Maria Fara. E’ dal 1982 che questo Istituto di Ricerca fotografa la situazione italiana. Sono 1077 pagine molto...

LA LIBIA FRA ITALIA E FRANCIA

Analisi puntuale degli avvenimenti degli ultimi giorni tra Francia, Italia e Libia. Personalmente non credo a una pacificazione della Libia fino a che non si imporrà un uomo forte…alla Gheddafi. Sic. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini L’invito francese a Sarraj e Haftar Il 25 luglio,...

2035: Mediterraneo e la trasformazione dei suoi scenari geopolitici.

  Organizzato dal Centro di Ricerche sul sistema sud e il Mediterraneo allargato (CRISSMA) lo scorso 22 giugno, ospitato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma), si è tenuto un interessante convegno a Roma sulle previsioni/prospettive della situazione nel Mediterraneo…a lungo termine,...

« Older Entries