Sei nella sezione: Iran

LA NUOVA STRATEGIA DEL MOVIMENTO SCIITA IN MEDIO ORIENTE E IL RUOLO DELLA TURCHIA.

Continuando nel tentativo di comprendere gli attuali instabili equilibri in Medio Oriente, sono di seguito analizzati in sintesi le manovre e cambio di strategia degli sciiti e il ruolo sempre più strategico e in parte pericoloso di Ankara. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Il possibile...

IRAN NEL MIRINO. PASSATO E PROIEZIONE

Gli attentati di questo tipo in Iran non si sono visti normalmente. Qualcosa accadeva al tempo dei Pahlavi, non così eclatanti o comunque non diventavano di pubblico dominio. E’ un cambiamento radicale per l’Iran. Strano che le occhiute organizzazioni antiterroristiche non ne abbiano saputo nulla!...

SULLA SIRIA NUOVI ACCORDI DI ASTANA. Attuale situazione geopolitica nella regione.

La situazione nella regione mediorientale è sempre più complicata. Tracciare le linee geopolitiche attuali è difficile. Di seguito una lucida analisi di un esperto conoscitore della regione. Gli accordi di Astana: saranno tutti implementati? Personalmente …penso di no…. Il Direttore scientifico:...

EFFETTO DOMINO DELLA GUERRA IN SIRIA 2.

Continua l’analisi lucida sui recenti avvenimenti che hanno coinvolto USA, Corea del Nord e Afghanistan. Una serie di avvenimenti che fanno vedere il nuovo ‘Grande Gioco’. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini 4.Il comportamento imprevedibile del presidente Trump trova un punto...

LA DIASPORA KURDA

Un interessante e chiaro panorama sulla situazione dei Kurdi, divisi fra quattro stati…se ne parla poco…la loro situazione non interessa per ora la politica internazionale. Non ha mai interessato…eppure sono una nazione. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Premessa Nel febbraio...

NUOVA STRATEGIA IN MEDIO ORIENTE

                                                               Salman Bin Abdelaziz Al Saud, re dell’Arabia Saudita. Con la presidenza Trump la strategia e le politiche in Medio Oriente dovrebbero cambiare. Vero è che il 45° Presidente USA sembra imprevedibile…ma...

« Older Entries