Sei nella sezione: Turchia

Il ritiro dall’Afghanistan. 20 anni di guerra e i risultati?

  Entro settembre dunque tutte le truppe straniere dislocate in Afghanistan si ritireranno lasciando quel territorio governarsi da solo…forse. Una domanda sorge spontanea: dopo 20 anni dii guerra e di Caduti riusciamo a lasciare un territorio superficialmente pacificato dove coloro che sono stati...

Il Qatar nel Golfo. Soluzione definitiva di una crisi militare e finanziaria?

Atmosfera di riconciliazione, dunque, nel Golfo tra Riad e Doha, con la mediazione del Kuwait (che, insieme all’Oman, non aveva partecipato al boicottaggio del 2017), e così l’ArabiaSaudita ha riaperto i cieli per i velivoli qatarioti e le frontiere navali e terrestri. Infatti, nel giugno 2017...

Un ennesimo omicidio eccellente…colpo di coda di Trump? O segnali forti di opposizione interna?

Pochi giorni fa Mohsen Fakhrizadeh, la mente del programma nucleare iraniano, è stato ucciso con precisione eccezionale…come agli inizi di questo anno il generale Suleimani, potente generale la cui fotografia era, in molte moschee, a fianco di quella di Khomeini o Rohani, ancor prima del suo...

Bahrein: l’accordo con Israele, nuovo tassello per uno scenario mediorientale in evoluzione.

Il Medio Oriente è una regione strategica molto importante per gli stati del Mediterraneo, sia a nord sia a sud. Nonostante quanto asserisce il Ministro degli Esteri e uno dei suoi Sottosegretari, sembra che l’Italia sia alquanto assente dal punto di vista attivo e propositivo. Speriamo di aver torto...

Un ennesimo ‘cessate il fuoco’ in Libia. Sarà rispettato?

  E’ una domanda che molti osservatori si pongono, dopo i numerosi tentativi di riportare una parvenza di pace in Libia, e di conseguenza, alleggerire di conflitti quel settore del Mediterraneo. Quali sono alcuni dei termini di questo accordo siglato sotto l’egida delle Nazioni Unite, definito...

Emirati Arabi Uniti – EAU: l’accordo con Israele apripista per una rimodulazione dei rapporti regionali.

E’ indubbio l’interesse politico economico verso gli Emirati Arabi soprattutto dopo i recenti avvenimenti politici internazionali. Una analisi di Paolo Brusadin. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Gli eventi di questi ultimi giorni ci spingono a rimanere ancora concentrati...

« Older Entries