Sei nella sezione: Europa

L’instabilità del Caucaso e i rischi per gli equilibri nella regione

Un articolo molto interessante che spiega quel che accade o può accadere nella lontana regione del Caucaso. L’autore conosce bene la zona e i suoi problemi anche per esservi stato. Nomi spesso ripetuti ma difficili da collocare geograficamente. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Il...

Le relazioni Russia-USA nell’era di Trump

Un saggio molto interessante di uno dei collaboratori di OA particolarmente esperto in questa tematica. Predittivo sulle relazioni USA-Trump?. Leggiamo il testo e aspettiamo gli eventi. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Le relazioni USA–Russia nel quadro della Presidenza Trump...

PICCO RADIOATTIVO IN EUROPA – GENNAIO – FEBBRAIO 2017?

Da un collaboratore di OA molto attento a questi fenomeni. Lascia perplessi anche la dichiarazione di Trump di pochi giorni fa… Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Il giorno 19 Febbraio appare sui social media, la notizia, riferendola a NATO ed IAEA (senza nessun riscontro reale sulle...

AFGHANISTAN. UNA GUERRA NASCOSTA

L’Afghanistan è per ora caduto nel dimenticatoio come se tutto fosse stato lì risolto. Invece continuano attentati, presenza massiccia di militari stranieri, faide interne, voglia di rivedere la Costituzione considerata troppo ‘occidentale’. Dopo tanti anni…nulla di fatto…e tutto instabile. Il...

SIRIA AL VERTICE DI ASTANA

Domani 23 gennaio a Astana. I confini decisi dopo la prima guerra mondiale subiranno delle modifiche? Difficile dirlo perchè se si modificano quei confini…altre modifiche seguiranno. Medio Oriente in evoluzione…e l’incognita della nuova presidenza americana. Perché Astana? Il Direttore scientifico:...

LIBIA NEL CAOS

In Libia non c’è pace…l’hanno destabilizzata…l’Italia ha una massa di migranti che non può accogliere. Il Ministro dell’Interno corre correttamente a fare accordi con…il Governo di unità nazionale…ma dove è l’unità? E poi da oggi…l’incognita Trump! USA: saranno sempre più...

« Older Entries