Sei nella sezione: Vicino e Medio Oriente

Libia. Dove eravamo rimasti? Turchia contro Russia?

  La pandemia ha distratto le menti ma non gli eserciti e le lotte sempre in corso in alcuni stati specialmente nell’Africa del Nord, dove ci sono notevoli ricchezze nel sottosuolo…  Il Presidente egiziano Al Sisi ha annunciato sabato 6 giugno, per lunedì prossimo 8 giugno, l’ennesima...

Oman. Il pluralismo etnico, linguistico e religioso quale garanzia della continuità tra il vecchio e il nuovo Sultano.

Riprendendo il nostro osservatorio sul mondo mediorientale, nell’articolo che segue abbiamo una analisi molto interessante sul futuro dell’Oman, Paese piccolo ma di grande interesse politico, culturale, sociale e etnico. E’ tra l’altro un territorio molto interessante per un viaggio...

ANCHE I RICCHI PIANGONO. EFFETTO DEL VIRUS. E LA STABILITÀ IN MEDIO ORIENTE? RIFLESSIONI.

    Sembrerebbe incredibile ma anche in Arabia Saudita vi sono dei problemi finanziari importanti. Pochi giorni fa il Ministro delle Finanze del Regno ha dato una notizia non particolarmente gradita ai sudditi perché ha triplicato l’imposta di valore aggiunto, portandola dal 5 al 15% a valere...

Le Forze Armate in Medio Oriente: semplici difensori dei confini nazionali?

Venti di guerra soffiano sempre più insistenti in Medio Oriente…ovvero: la guerra è già in atto ma non è dichiarata. Muoiono donne, bambini, combattenti. Le armi, nonostante i divieti, vengono distribuite…un interessante panorama sulla importanza attuale degli eserciti in  Medio Oriente. Il...

Un lettore ci scrive…

Diamo spazio alle riflessioni di un lettore fatte a margine del precedente articolo sul problema palestinese. I confini: muri che si innalzano e raramente si abbattono; muro contro muro e poi…nell’etere tutto o quasi avviene, anche l’economia è padrona ma ancora il terrorismo impazza: i...

Israele e Palestina: il piano di ‘pace’ del secolo! Se nel 1965 avessero ascoltato Bourguiba…

  Se…la storia non si fa con i ‘se’ ma qualche volta rivedere alcuni consigli di un tempo e riprenderli potrebbe essere vantaggioso Abu Mazen ha denunciato ieri 1 febbraio qualsiasi accordo con Israele o internazionale per quanto riguarda il problema dei Palestinesi irrisolto e forse ormai...

« Older Entries