Sei nella sezione: Vicino e Medio Oriente

La guerra tra Israele e Hamas. I riflessi dell’impatto economico sulle strategie militari e politiche.

In un conflitto i riflessi economici sono sempre disastrosi…o quasi… Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Del conflitto tra Israele e Hamas in atto dal 7 ottobre 2023 la copertura mediatica mondiale ha analizzato, a seconda dei molteplici punti di vista e delle varie...

Inizi di un anno difficile: il Mediterraneo e il Mar Nero, protagonisti nell’Occidente attuale.

Ebbene sì: suo malgrado ancora una volta nel corso dei secoli il Mar Mediterraneo è diventato un protagonista della partita politica dell’Occidente nello scontro tra Islam e Occidente democratico o tale ritenuto.   Sembra sia iniziata questa partita il 7 ottobre scorso con l’attacco...

La guerra tra Israele e Hamas vista dalla Giordania.

Una interessante e approfondita analisi dei rapporti fra la Giordania e Hamas in questo difficile momento, di Paolo Brusadin  Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini La guerra in corso tra Israele e Hamas ha suscitato la forte reazione del mondo intero, con un...

Nassirya. Una testimonianza

...

L’Albania e i migranti. Note di riflessione.

Pochi ricordano che il 3 novembre 2017 l’allora ministro Minniti, titolare del Viminale, era in visita ufficiale a Tirana dove incontrò il suo omologo albanese Fatmir Xhafaj per la firma di un accordo di collaborazione per prevenire la tratta di esseri umani e per individuare e arrestare persone...

Syed Hassan Nasrallah e il suo discorso.

Dopo quello del turco Erdogan, ritengo questo il discorso più significativo dopo gli avvenimenti del 7 ottobre sul territorio israeliano. Le sue dichiarazioni, in qualità di capo di Hezbollah, erano attese. Come interpretare quanto ha detto? Non è semplice. Vari i punti forti del suo discorso...

« Older Entries