Sei nella sezione: Libano

LA NUOVA STRATEGIA DEL MOVIMENTO SCIITA IN MEDIO ORIENTE E IL RUOLO DELLA TURCHIA.

Continuando nel tentativo di comprendere gli attuali instabili equilibri in Medio Oriente, sono di seguito analizzati in sintesi le manovre e cambio di strategia degli sciiti e il ruolo sempre più strategico e in parte pericoloso di Ankara. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Il possibile...

MEDIO ORIENTE. CHI COMBATTE CHI

La situazione di chi combatte chi in Medio Oriente non è davvero molto chiara. Seguire i vari nemici-amici-in coalizione o non, non è semplice. Fermo restando che gli equilibri in quella regione sono in continua quasi quotidiana variazione, cerchiamo di capire quel che accade in questi giorni grazie a un...

SULLA SIRIA NUOVI ACCORDI DI ASTANA. Attuale situazione geopolitica nella regione.

La situazione nella regione mediorientale è sempre più complicata. Tracciare le linee geopolitiche attuali è difficile. Di seguito una lucida analisi di un esperto conoscitore della regione. Gli accordi di Astana: saranno tutti implementati? Personalmente …penso di no…. Il Direttore scientifico:...

Egitto. Il miglioramento della situazione economica: viatico per la democratizzazione del Paese.

Situazione attuale del’Egitto nelle intricate situazioni mediorientali: un’analisi puntuale. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini  L’Egitto da anni versa in una prostrante crisi economico-finanziaria senza tangibili – sino a oggi – segnali di miglioramento. Un Paese che, come...

NUOVA STRATEGIA IN MEDIO ORIENTE

                                                               Salman Bin Abdelaziz Al Saud, re dell’Arabia Saudita. Con la presidenza Trump la strategia e le politiche in Medio Oriente dovrebbero cambiare. Vero è che il 45° Presidente USA sembra imprevedibile…ma...

Altro anniversario della Primavera Araba: qual è il bilancio?

E’ passato più di un lustro da quando il mondo gridò al miracolo per la ‘primavera araba’ che si è rapidamente mostrata essere, in alcuni paesi, un triste autunno o un buio inverno. Non certo una vincita per molte popolazioni arabe e una destabilizzazione quasi totale in quel settore strategico. Di...

« Older Entries