Sei nella sezione: Libano

Libano: il governo Hariri, viatico per una maggiore stabilità e ripresa economica?

Nonostante il previsto periodo di pausa, OA pubblica questo articolo sul Libano, territorio sempre molto interessante: la sua stabilità,  politica e economica, influenza il Mediterraneo e ha ripercussioni anche sull’economia italiana. La situazione attuale. Un ringraziamento all’Autore per questa...

Il ritiro delle truppe americane da Siria e Afghanistan. La politica di Trump.

  In fondo la decisione di Trump sarebbe politicamente corretta se…le truppe americane non ci fossero mai andate in quei territori. E’ vero: ci sono andate per difendere le popolazioni locali, per ristabilire una democrazia intesa in senso occidentale, per sconfiggere l’autoproclamato stato...

Libano: l’importanza storica dei Cristiani Maroniti, oggi più di ieri.

Chi sono i maroniti in Libano e quale ruolo hanno avuto e hanno nella società. La loro storia e la Chiesa Maronita. L’impatto con una terra che accoglie profughi per quasi metà della sua popolazione. Il potere di Hezbollah. Una serrata analisi con interessanti elementi di storia. Il Direttore...

I DRUSI E ISRAELE.

I Drusi in Medio Oriente e la loro politica Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini I Drusi si oppongono alla legge votata alla Knesset che proclama Israele“Stato degli ebrei” “Questa legge colpisce i cittadini non ebrei di Israele. Mi sento discriminato perciò lascio le Forze...

La guerra e le guerre

Oggi è il 70° anniversario della fondazione dello Stato d’Israele. Oggi l’Ambasciata Usa trasloca da Tel Aviv a Gerusalemme. Oggi già sono morti, secondo le cronache, 41 palestinesi e e moltissimi feriti. La guerra, le guerre direi, per delega continuano sul terreno mediorientale e sulla pelle di...

IL RINNOVO DEL PARLAMENTO LIBANESE

Si sono tenute le elezioni politiche in Libano dopo circa dieci anni con una nuova legge elettorale che prevede una rappresentanza proporzionale e stanno procedendo al conteggio dei voti. L’equilibrio instabile del Paese dei Cedri è ‘stabile’ e ragione della sua stabilità. Una guerra tra Hezb’Allah...

« Older Entries