Sei nella sezione: Senza categoria

Il veleno dell’aspide DAESH (ISIS).

Un pensiero addolorato per le vittime di Barcellona e per tutte le altre che hanno patito la violenza degli attentati. Non c’è un antidoto efficace al momento per annullare gli effetti mortali dell’aspide DAESH che continua a mordere con effetti mortali. E continuerà a mordere ancora per lungo...

Stabilità e migrazioni.

E’ molto chiaro che la maggior parte dei Paesi appartenenti all’EU non intendono, almeno per un lungo periodo, farsi carico della migrazione che arriva dalla’Africa, in particolare sub sahariana. Una folla di giovani migranti che fugge alcune volte da guerre ma altre? La maggior parte degli arrivi...

LA CRISI TRA IL QATAR E L’ARABIA SAUDITA: QUESTIONE REGIONALE O MONDIALE?

E’ difficile comprendere la reale ragione della crisi fra Qatar e Arabia Saudita né quali sviluppi avrà. Il mondo arabo musulmano ha sue dinamiche interne che non sempre si svelano al primo impatto. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini  La rottura delle relazioni diplomatiche e...

Qualche riflessione sul fenomeno migratorio di questi anni.

Interessanti sintetiche riflessioni sul fenomeno migratorio che vede l’Italia in prima linea insieme alla Grecia. Forse si può non essere d’accordo in tutto ma le riflessioni sono lucide e pregnanti e rispecchiano un comune sentire di una parte della popolazione italiana. Certamente non tutta. Il...

Ripresa delle pubblicazioni

  Lunedì 8 gennaio riprendiamo le nostre pubblicazioni. Un momento di riflessione e riposo durante le Festività serviva a tutti noi volontari e a voi lettori. In questi giorni sono successi molti avvenimenti che non ci rendono particolarmente ottimisti per il futuro….sia in Italia sia nel...

Un saluto

Cari amici lettori, anche Osservatorio Analitico e i suoi collaboratori prenderanno qualche settimana di riposo in questo periodo. Riprenderemo le pubblicazioni a fine luglio per qualche approfondimento e panorama della situazione al momento. Auguro a tutti coloro che possono andare in vacanza un sereno...

« Older Entries