Sei nella sezione: Vi segnaliamo

Nuove Sfide per l’intelligence italiana.

                                                                               Corso di Alta Formazione       ATTACCO ALLA MENTE: STRATEGIE E TECNICHE DI DISINFORMAZIONE E GUERRA COGNITIVA                                                  ...

L’interesse nazionale tra le due grandi appartenenze NATO e UE e le sfide del metaverso

Alessandro Politi, direttore del NATO Defense College Foundation, ha tenuto una lezione nell’ambito del Master in Intelligence dell’Università della Calabria diretto da Mario Caligiuri. Politi ha esordito dicendo che parlava a titolo personale e non della NATO o delle sue agenzie, stati membri o...

Corso ITS “Intelligence e Data Science”

Una notizia interessante. Un nuovo corso di studi poco conosciuto. Gli ITS sono degli Istituti Pubblici per l’istruzione post-diploma che consentono, alla fine di un percorso biennale, di conseguire un Diploma del V livello EQF, riconosciuto in ambito europeo, previo superamento dell’Esame di Stato...

Le regole dell’intelligence in Italia: sicurezza come libertà

La lezione del prefetto Valentini molto interessante. Anche io nel mio volume in uscita, spero nell’estate, ho scritto di questa problematica e mi trovo in perfetta sintonia con il Prefetto. Il Direttore scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Il Prefetto Marco Valentini, Consigliere di Stato, ha svolto...

Controlli ambientali e finanziari tra diritto, intelligence e satelliti

L‘intelligence si sta evolvendo rapidamente con nuove sfide e a queste nuove sfide serve una adeguata evoluzione del diritto, della politica e della finanza internazionale nel quadro sempre più affollato di satelliti in giro nella volta celeste, nella quale si trovano ormai anche molti...

La guerra normativa, priorità delI’Intelligence.

Una lezione su un argomento importante proprio in questo periodo complesso di storia italiana. È in atto una guerra normativa alla quale si può porre un freno con strutture di intelligence giuridica allo scopo di prevenire i rischi che essa comporta. Personalmente ritengo che, in Italia, ormai sempre più...

« Older Entries