Sei nella sezione: Vicino e Medio Oriente

Il complesso panorama politico iraniano.

©photofiruzeh2 L’Iran è uno splendido Paese con una cultura millenaria che vive da più di un quarantennio una situazione molto particolare, molto difficile. Questo articolo offre una panoramica precisa della situazione attuale. Di grande interesse il riferimento al capitalismo mercantilistico del...

Combattere il terrorismo islamico: norme giuridiche e approccio culturale.

Proseguendo sul tema della radicalizzazione e deradicalizzazione approfondito nel Master in Intelligence dell’Università di Calabria, con focus molto specifico sull’Arabia Saudita, argomento poco conosciuto. Il Direttore Scientifico: Maria Gabriella Pasqualini Francesco Conti, esperto di...

Egitto. Crisi economica e crescente povertà…

Un ampio e dettagliato panorama dell’attuale situazione politica e economica dell’Egitto, considerando anche la personalità di Al Sisi e la pesante eredità morale e economica lasciata da Mubarak e Morsi, precedenti presidenti, scritto da Paolo Brusadin. Il Direttore scientifico: Maria...

Le regole dell’intelligence nell’ordinamento internazionale. Una interessante lezione.

    E’ indubbio che le regole dell’intelligence nell’ordinamento internazionale siano poco conosciute o non correttamente valutate. Interessante lezione del professor de Guttry con la sintesi del prof. Mario Caligiuri. Il Direttore Scientifico E’ questo l’argomento...

Il Qatar nel Golfo. Soluzione definitiva di una crisi militare e finanziaria?

Atmosfera di riconciliazione, dunque, nel Golfo tra Riad e Doha, con la mediazione del Kuwait (che, insieme all’Oman, non aveva partecipato al boicottaggio del 2017), e così l’ArabiaSaudita ha riaperto i cieli per i velivoli qatarioti e le frontiere navali e terrestri. Infatti, nel giugno 2017...

Un ennesimo omicidio eccellente…colpo di coda di Trump? O segnali forti di opposizione interna?

Pochi giorni fa Mohsen Fakhrizadeh, la mente del programma nucleare iraniano, è stato ucciso con precisione eccezionale…come agli inizi di questo anno il generale Suleimani, potente generale la cui fotografia era, in molte moschee, a fianco di quella di Khomeini o Rohani, ancor prima del suo...

« Older Entries Next Entries »