1. Il Marocco cresce a grande velocità…il Porto di Tangeri. Qualche considerazione.

Basta fare un rapido giro tra Casablanca, Tangeri e le stesse città imperiali (Fes e Meknes), per vedere come lo sviluppo, in particolare l’edilizia, stia prorompendo in Marocco, almeno al nord. Da questa constatazione segue subito un’altra considerazione: l’economia sta marciando rapidamente, forse...

Napoleone e i ‘suoi’ servizi segreti

Un saggio pubblicato sulla Rassegna dell’Arma  (pag.191 e ss.), fruibile in...

La Libia, gioia e dolore dell’Italia. Maggiori il dolore e le difficoltà.

  La situazione in Libia è una guerra civile scoppiata senza dubbio il 4 aprile quando il Signore della Guerra, il generale Haftar, avendolo preventivamente annunciato, ha ingaggiato combattimenti con le milizie di Tripoli. Un altro conflitto nel Vicino e Medio Oriente del quale non si sentiva la...

40 anni della Rivoluzione islamica iraniana, Frammenti di memoria di una testimone.

  Il 16 gennaio 1979 gli strilloni dei giornali sventolavano nelle strade pagine dei quotidiani più venduti dove campeggiava una scritta cubitale Shah raft…lo Shah se ne andò…infatti quel giorno Mohammad Reza Pahlavi lasciò Teheran con Farah e alcuni cortigiani a lui particolarmente vicini. La...

Due avvenimenti importanti nella politica internazionale…

La visita del Papa a Abu Dhabi. Nelle ultime due settimane due importanti avvenimenti sono accaduti nella politica internazionale. Iniziamo dalla più recente, la visita del Papa negli Emirati Arabi. Criticata da molte parti e lodata da altre, non si può negare che si tratta di un avvenimento epocale,...

« Older Entries Next Entries »